banner
banner

L’AQUILA – Dal 24 al 26 agosto, dalle ore 18, presso palazzo Di Paola vi sarà una manifestazione promossa dall’Associazione Azimut dal tema “Health Days: orizzonti di prevenzione. COVID-19, emergenza incendi, terremoto e cardioprotezione”.

Saranno tre pomeriggi all’insegna della prevenzione e sicurezza che coinvolge tutti gli operatori sanitari, cittadini e professionisti.

Questo il programma:

Lunedi 24 agosto, “Comunicare in emergenza”, informare le persone affinché possano attuare comportamenti sicuri e in grado di permettere la prevenzione. Relatori Dott. Massimo De Santis, Psicologo specializzato nella psicologia dell’emergenza e Psicoterapeuta e con il Dott. Stefano Dascoli, giornalista del Messaggero d’Abruzzo.

Martedì 25 agosto “Le immagini del cuore”, come vediamo il cuore grazie alle nuove tecnologie. Il Dott. Pierpaolo Palumbo, Dirigente Medico del servizio di Cardioradiologia diretto dal Prof. Ernesto Di Cesare, mostra come riusciamo a vedere il cuore nelle sue varie componenti grazie alle sofisticate metodiche radiologiche di ultima generazione disponibili presso il San Salvatore.

“Il tempo è muscolo”, il Dott. Angelo Acitelli, Dirigente Medico del reparto di Cardiologia UTIC diretto dalla Dott.ssa Sabrina Cicogna, spiega cos’è l’infarto, cosa fare in caso di dolore toracico e come sono cambiate la prognosi e la sopravvivenza a questa patologia grazie alle procedure di cardiologia interventistica eseguite presso il Servizio di Emodinamica.

“Quando il cuore perde il ritmo” il Dott. Maurizio Porfirio Dirigente Medico del reparto di Cardiologia UTIC parla del ritmo cardiaco e di cosa accade quando il ritmo diventa troppo basso o estremamente accelerato ed irregolare al punto da poter portare alla morte improvvisa. Verranno illustrati i recenti progressi in elettrofisiologia e le procedure di impianto di dispositivi salvavita (pace maker\defibrillatori) eseguite presso il Servizio di Elettrofisiologia.

Mercoledi 26 agosto “Urgenza ed emergenza cardiologica sul territorio”, la Dott.ssa Eugenie Tchokogoue, Dirigente Medico presso la C.O. del 118, spiega come il cittadino deve contattare il 118 in caso di emergenza urgenza e come intervenire in caso di sospetto arresto cardiaco in collegamento telefonico con l’operatore di centrale 118.

“Corso base BLS-D”, gratuito aperto a tutti su supporto vitale di base ed uso del defibrillatore tenuto dal Dott. Fabrizio Bonino dell’Associazione Cecchini Cuore ONLUS

“L’Aquila e la cardio-protezione: stato dell’arte e scenari futuri”, si analizzerà lo stato dell’arte del progetto L’Aquila Città Cardioprotetta il ruolo delle associazioni di volontariato.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com