banner
banner

SULMONA – “Difenderò la bandiera di Forza Italia in Consiglio Comunale ma mi sento anche un rappresentate del popolo”. Così il consigliere comunale di minoranza Alessandro De Gennaro, al suo debutto nell’assise civica dell’era Casini. De Gennaro è stato proclamato eletto nelle fila di Forza Italia dalla commissione mandamentale. L’ufficio elettorale centrale ha respinto nei giorni scorsi la richiesta di annullamento del verbale presentata da Elisabetta Bianchi, candidato sindaco del partito al primo turno e apparentatasi al ballottaggio con il raggruppamento civico che fa capo a Bruno Di Masci. Non è escluso che l’avvocato Bianchi prosegua la sua battaglia, ricorrendo al Tar. “L’importante è che Forza Italia sia rappresentata in Consiglio Comunale”, incalza De Gennaro. “Io ho sempre fatto politica in mezzo la gente e credo che il partito si senta rappresentato da me, non a caso sono stato scelto come capolista. Nell’assise civica difenderò la bandiera”, chiosa il giovane consigliere.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento