banner
banner

SULMONA – “Ospedale ridotto a un presidio di base (ndr) che sta producendo danni incalcolabili in termini di attrattività sia agli utenti che alla professionalità del personale medico e paramedico in grave sottorganico, per non parlare della vicenda delle gare d’appalto dei servizi di supporto del Comune, della sicurezza degli edifici scolastici ed i sedicenti Musp, dell’ufficio sisma che stenta nella grande ricostruzione, dei trasporti”. Su questi temi scottanti Forza Italia presenta il conto alla maggioranza di Palazzo San Francesco e prende le difese della consigliera, capogruppo del partito in Consiglio Comunale. Tutti per Elisabetta Bianchi insomma e le richieste che arrivano a sindaco e maggioranza sono le seguenti: “la maggioranza che amministra questa città cerchi di rispondere ai rilievi che puntualmente le vengono mossi anche quando gli argomenti sono spinosi e fastidiosi, invece di tranciare -subito e sempre- giudizi personali privi alcun contenuto reale”. Da Forza Italia Sulmona concludono sostenendo che “nessuna risposta appagante è pervenuta su questi temi dall’ amministrazione, solerte difensore di scelte regionali sbagliate, cui rivolgiamo l’invito a rompere l’indugio nell’immobilismo e a liberarsi dalla sudditanza verso un disegno politico e strategico la cui bontà è francamente irrintracciabile”.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com