banner
banner

SULMONA – “Sono sicuro di avercela messa tutta e di aver fatto il mio dovere fino in fondo”. Così il Commissario Prefettizio del Comune di Sulmona Giuseppe Guetta a margine della cerimonia del 2 giugno a piazza Carlo Tresca, una delle sue ultime uscite ufficiali, prima del voto di domenica 5 giugno. Il Commissario Prefettizio si insediò a Palazzo San Francesco lo scorso 15 febbraio, in seguito alle dimissioni di nove consiglieri comunali che decretarono la fine anticipata dell’ex amministrazione di centrosinistra, guidata da Peppino Ranalli. In quattro mesi di gestione commissariale Guetta ha formalizzato al Mibact il progetto per “Ovidio 2017”, ha celebrato dopo otto anni di assenza il Premio Nazionale Capograssi, ha messo mano alla viabilità cittadina in occasione della partenza della settima tappa del Giro d’Italia. “I sulmonesi sono un popolo straordinario, sono nel mio cuore”, ha detto a Onda Tg. “Mi ha sempre colpito la cultura e l’ospitalità di questa comunità. Senz’altro resterà uno dei periodi più belli della mia vita”. All’amministrazione che verrà il Commissario Straordinario augura longevità e prosperità.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com