banner
banner

SULMONA – Un ponte di collegamento fra l’amministrazione comunale e i cittadini per tenere sotto controllo tutte quelle istanze che anche ai consiglieri comunali e agli amministratori di Palazzo San Francesco possono sfuggire. Con questo preciso obiettivo saranno istituiti presso il Comune di Sulmona degli sportelli unici di ascolto, destinati a tutti i sulmonesi, che vogliono interagire con gli amministrazioni per segnalare problemi, criticità, idee e progetti. L’annuncio è arrivato ieri sera su onda tv dalla consigliera comunale Roberta Salvati, rieletta in assise civica nelle fila del Movimento Democratico. La Salvati continua ad avere a cuore la cittadinanza attiva e invita tutti i sulmonesi ad amare la patria di Ovidio e ad essere propositivi con la neonata amministrazione. “Apriremo sicuramente degli sportelli d’ascolto in Comune”- annuncia Salvati- “rappresenteranno un ponte di collegamento importante con i cittadini”. La consigliera lascia intendere che l’amministrazione comunale farà di tutto per non interrompere il rapporto stretto con gli elettori durante la campagna elettorale. “Tutti i cittadini devono sapere dove vanno a finire le proprie tasse e quali scelte amministrative porteremo avanti. E’ un loro diritto nonché un loro dovere”, aggiunge Salvati.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com