banner
banner

(Roma): È stato inaugurato ieri sera in pieno centro “Rosina – cucina di casa”, il nuovo locale di Giacomo Galliera, Simone Franzon, Francesco Costantini e dello chef Gianmarco Iorio. Un ristorante che ricrea perfettamente le atmosfere dei pranzi a casa della nonna: ricette tradizionali, porzioni abbondanti e caffè servito nella moka. Il tutto con il chiaro obiettivo di veder fare ai commensali la scarpetta. “Perché a nessuna nonna piace vedervi sciupati”.
Per tutta la sera “Rosina”, in Vicolo delle Grotte 27, a due passi da Campo de’ Fiori, è stata animata dalla musica dal vivo di Massimo Mapo Facchini che ha fatto da colonna sonora ai piatti della tradizione italiana serviti dagli chef: protagonista indiscussa la famosa “pizza e mortazza” romana.
A fare gli onori di casa la splendida Giada Massara, per anni collaboratrice del programma tv Forum, e moglie di uno dei soci. Tra i primi ad arrivare Ladislao Liverani, nipote del principe Carlo Odescalchi, e assistente di Forum. A seguire il regista Rai Antonio Ranalli e Cristina Penco, giornalista esperta delle case reali, il re degli spot tv Graziano Scarabicchi accompagnato dalla collega Raffaella Paleari, la conduttrice Turchese Baracchi e l’ex Carramba boys Paolo Molinaro. Non è voluta mancare Barbara Palombelli, grande amica della Massara. Al suo fianco Luca Marchese, autore di Forum e Stasera Italia. La giornalista Mediaset ha molto apprezzato la semplicità della cucina del nuovo ristorante e la genuinità delle materie prime e ha promesso di tornare presto. Per il marito, l’ex sindaco di Roma Francesco Rutelli, un pensiero speciale da parte di Giada Massara: “Le ho chiesto di portargli un assaggio della nostra pizza e mortazza perché so che ne è un grande appassionato. Il suo apprezzamento sarà un grande regalo per noi”.

Lascia un commento