banner
pizzola francesco s

Sant’Omero-Nerostellati per il girone A e Passo Cordone-Pro Sulmona per il girone B sono le finali play off della Promozione in programma domani. Le due formazioni peligne arrivano a quest’appuntamento importante dopo aver vinto la scorsa domenica le rispettive semifinali, i pratolani contro il San Gregorio ed i biancorossi contro il Casalbordino. Sant’Omero-Nerostellati si giocherà alle 16 allo stadio Leonardo Petruzzi di Città Sant’Angelo. Tre stagioni fa le due squadre disputarono i play out nel campionato di Promozione con il successo dei pratolani che condannarono i teramani alla retrocessione in Prima Categoria ma vennero successivamente ripescati. I Nerostellati di Di Marzio domani partiranno avvantaggiati contro il Sant’Omero per la migliore posizione in classifica. Il regolamento prevede che in caso di parità dopo i tempi regolamentari verranno disputati i supplementari. Se dovesse permanere il pareggio sarà considerata vincente la squadra che ha ottenuto la migliore posizione in campionato, in questo caso i Nerostellati che hanno concluso al terzo posto al cospetto del Sant’Omero classificatosi quinto. Se i Nerostellati hanno a disposizione due risultati la Pro Sulmona ha solo quello della vittoria. I sulmonesi avranno di fronte il Passo Cordone di Eugenio Natale nella gara che si disputerà alla Cittadella dello Sport di Sambuceto alle 16.30. La Pro Sulmona si presenterà con un Tadic in splendida forma. Grande ex del confronto sarà Francesco Pizzola (in foto), passato a stagione in corso dai peligni agli aprutini. I biancorossi di Cau dovranno per forza vincere al cospetto degli avversari che hanno a disposizione anche il pari in quanto il Passo Cordone ha concluso il campionato al secondo posto mentre la Pro Sulmona ha terminato la stagione in quarta posizione. Questi discorsi però quando si scende in campo per una finale vengono azzerati come è avvenuto in due delle semifinali di domenica scorsa dove il Sant’Omero e la Pro Sulmona, pur essendo peggio posizionate, sono riuscite a battere rispettivamente il Pontevomano ed il Casalbordino. Tra Nerostellati e Sant’Omero in campionato all’andata vinsero i teramani per 2-0 mente nella gara di ritorno all’Ezio Ricci si imposero i pratolani per 1-0. Tra Pro Sulmona e Passo Cordone è sempre andata male ai peligni che hanno dovuto cedere le intere poste in palio agli aprutini che all’andata espugnarono il Pallozzi per 2-1 ed al ritorno vinsero il casa per 3-0. L’auspicio è che sia Nerostellati che Pro Sulmona possano vincere le rispettive finali per poi affrontarsi del derby-finalissima per l’ammissione in Eccellenza. Sarebbe un grandioso risultato per entrambe che dopo essere state inserite in gironi diversi potrebbero incontrarsi per la gara più importante della stagione.

Domenico Verlingieri

 

Di Ads

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close