banner
banner

SULMONA – Il Panathlon International club di Sulmona, come da tradizione, il 7 dicembre inaugura il periodo delle festività natalizie con un’apposita conviviale alla presenza di soci, dirigenti e simpatizzanti. L’appuntamento si è rinnovato come al solito all’hotel-ristorante Meeting ed è stato condotto dal presidente pro tempore Giovanni Davini. Ospite della Festa degli auguri Pierluigi Palmieri, consigliere del Distretto Italia del Panathlon e Governatore dell’Area Lazio-Abruzzo-Molise fino allo scorso mese di febbraio. Nel portare il suo saluto, Palmieri ha colto l’occasione per illustrare il progetto La scuola incontra lo sport alla presenza del sindaco Annamaria Casini. “Ho voluto portare il messaggio panathletico per Natale – ha affermato Palmieri – che significa anche impegno a Sulmona e sul territorio a portare avanti uno specifico progetto di formazione dei docenti e di coinvolgimento degli studenti nell’applicare il principio dello sport come strumento di approfondimento delle altre discipline che si studiano a scuola, come la storia dell’arte e la filosofia. Abbiamo in animo di portare testimonial del passato e del presente visto che in ogni Regione c’è un campione olimpico o mondiale con una storia importante alle spalle. Dalle loro biografie pensiamo di poter cogliere gli spunti necessari per dare risalto ai valori dello sport, nell’ottica dello scopo principale del Panathlon”. La serata si è conclusa con il brindisi e la classica tombolata per chiudere al meglio le conviviali del 2016 anche se le attività del club sulmonese, quest’anno, sono andate avanti con difficoltà più del previsto. “Speriamo che il nuovo anno sia più roseo”. Ha detto Giovanni Davini annunciando per il 2017 le elezioni del nuovo presidente.

Domenico Verlingieri

 

banner

Di Ads

Lascia un commento