banner
banner

Sulmona – I sei atleti dell’Amatori Serafini Sulmona sono partiti per Cles, località turistica del Trentino nella ridente Val del Sole, dove parteciperanno ai Campionati italiani cadetti e cadette in programma domani e dopodomani. C’è grande attesa per le prestazioni di Ludovica Di Cesare nei m 300 e 4×100, Giorgia Calabrese m 80 e 4×100 , Vittoria Casaccia nel salto in alto, Luigi Marrese nei m 300 e 4×100 , Remo Palazzone nei m 300 ostacoli e Mario Garofalo nel lancio del peso. Porteranno in altro il nome della città di Sulmona e delle loro scuole, il Polo Scientifico Enrico Fermi ed il Giambattista Vico. Indossando la maglia della rappresentativa abruzzese avranno Sulmona nel cuore per far emergere la loro territorialità e per seguire le orme di chi, nella lunga storia dell’atletica ovidiana, si è sempre distinto con risultati importanti in campo nazionale. Un onore per il capoluogo peligno avere propri rappresentanti tra le tante promesse che parteciperanno ai Tricolori cadetti, oltre 1200. Si tratta inoltre di un record perché, per la prima volta nella storia, sei atleti sulmonesi sono stati convocati per un campionato nazionale. Il sindaco Annamaria Casini ha rivolto gli auguri, a nome dell’intera città, affinché possano ben comportarsi: “Ho chiesto loro di riportare sei medaglie. Speriamo che possano far bene”.

Domenico Verlingieri

 

 

banner

Di Ads

Lascia un commento