banner
banner

Pettorano sul Gizio – “Ripartiamo con un gruppo solido con la voglia di misurarci nel campionato che rappresenta la massima espressione regionale”. Così il tecnico della Nerostellati Pratola 1910 Matteo Di Marzio dopo il primo giorno di lavoro a Pettorano sul Gizio in vista dell’impegnativo campionato d’Eccellenza. Confermato in gran parte il gruppo della passata stagione tranne Dionisi e Sablone e, per motivi di lavoro, Campanella e Safon. Gli innesti sono l’attaccante Guglielmo Isotti, proveniente dalla squadra di Eccellenza umbra del Subasio e con trascorsi importanti con Angolana, Sambenedettese e Foggia, ed i centrocampisti Mattia Nanni, ex San Gregorio, e Rocco Iacobucci, nella scorsa stagione alla Virtus Pratola ed ex del Pacentro in Promozione proprio con il tecnico Di Marzio. Nell’organico sono stati inoltre inseriti alcuni giovani come l’attaccante Cicconi ed il centrocampista Verrocchi, entrambi classe ’99 provenienti dall’Olympia Cedas. “Stiamo sondando il mercato – annuncia Di Marzio – per trovare altri rinforzi che però oltre al nome devono avere le giuste motivazioni e dimostrare attaccamento ai colori nerostellati sposando il nostro progetto come hanno fatto l’anno scorso i vari Meo, Vitone, Valente, Palombizio, Del Gizzi ed altri. Per noi è stato motivo di orgoglio confermarli per poter ripartire da un gruppo già consolidato”.

Isotti dovrebbe rimpiazzare Dionisi? “Diciamo di sì”. Risponde Di Marzio che poi entrando nel merito della mancata conferma di Guglielmo Dionisi afferma: “Cercavamo un altro tipo di giocatore diverso da Guglielmo che ringraziamo per tutto ciò che ha fatto nei sei mesi che è stato con noi. La nostra è stata una scelta ponderata visto che, avendo in rosa elementi con caratteristiche simili, abbiamo preferito un altro tipo di attaccante per provare nuove soluzioni tecniche”.

L’obiettivo della società del presidente Gianluca Pace è quello di mantenere la categoria che rappresenta un vanto per la Valle Peligna essendo la Nerostellati 1910 l’unica squadra del territorio in Eccellenza. “La società – sostiene l’addetto stampa Andrea Di Meo – sta dimostrando di voler continuare a fare bene proseguendo nel progetto intrapreso dall’inizio”. La squadra resterà a Pettorano sul Gizio fino al 14 agosto. “Abbiamo cominciato con una serie di percorsi di potenziamento incentrati sulla forza e sulla rapidità che svilupperemo maggiormente in seguito in base alla condizione dei ragazzi”.

Ecco i giocatori attualmente a disposizione: Meo, Marulli, Del Gizzi, Ponticelli, Valente (infortunato al ginocchio), Antonucci, Rossi, Pacella, Vitone, Palombizio, La Gatta, Moscone, Luzzi, Trinetti, Zimei, Del Conte, Passalacqua insieme ai nuovi Nanni, Iacobucci, Isotti, Cicconi e Verrocchi.

Domenico Verlingieri

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com