banner
banner

Sulmona – Il Sulmona Rugby ha anticipato quest’anno al mese di giugno il tradizionale appuntamento con la Notte Ovale. L’evento, svoltosi lo scorso sabato agli impianti in località Incoronata, ha visto in campo nel pomeriggio le squadre old ed in serata i giocatori del Sulmona e dell’Atessa che nell’ultima stagione sportiva hanno costituito un’unica squadra con i peligni che sono entrati a far parte del club atessano riuscendo ad arrivare alla conquista del terzo posto nella Serie C regionale. Un risultato grandioso per l’Atessa che ha raggiunto per la prima volta il traguardo dei play off grazie al contributo dei sulmonesi per quel che può essere definito un matrimonio perfetto. Alla serata è intervenuto il presidente dell’Atessa Mirko Cinalli. La partecipazione alla Notte Ovale di Sulmona ha voluto dimostrare l’importante collaborazione tra le due realtà che continuerà anche nel prossimo campionato. Quella di sabato è stata una piacevole giornata di sport apertasi con le squadre old che, nonostante la defezione del Pescara Rugby che aveva comunicato l’assenza il giorno prima, ha visto confrontarsi la locale squadra della Sulmona Gufi contro il Colleferro Escort Rugby. In serata sono stati aperti gli stand gastronomici e ad allietare i presenti la band musicale del talentuoso cantautore di Pratola Peligna Marco Formichetti. La Notte Ovale è stata inoltre l’occasione per i dirigenti del rugby sulmonese per tracciare il bilancio delle attività e per pensare al futuro che continuerà principalmente con l’under 18 e 14 ed il mini rugby.

Domenico Verlingieri

 

Di Ads

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com