banner
banner

Sulmona – Nasce a Sulmona una nuova realtà calcistica in seguito alla fusione tra il Real Ofena, neopromosso in Promozione, e la Sulmonese calcio, società impegnata da anni nel settore giovanile. La squadra si chiamerà Sulmonese-Ofena e disputerà il campionato di Promozione con il titolo sportivo del Real Ofena giocando a Sulmona. Ieri è stato sottoscritto l’accordo tra le parti, resta ora da inviare la documentazione alla Figc che avverrà entro la giornata di venerdì. Artefice dell’operazione l’ex responsabile del settore giovanile della Pro Sulmona Flavio Moscetti che ha curato il tutto nei minimi dettagli con il presidente dell’Ofena Gianni Dell’Orso. Insieme hanno studiato la formula per valorizzare il calcio sulmonese senza far scomparire l’Ofena che oltre a conservare il nome avrà propri dirigenti nell’organigramma. Assume la carica di presidente l’imprenditore Piergiorgio Schiavo, costretto a lasciare la presidenza della Morronese per incompatibilità, mentre il vice sarà Flavio Moscetti con l’incarico anche di direttore generale. Gianni Dell’Orso presidente onorario e Francesco Silveri, segretario dell’Ofena, rivestirà lo stesso ruolo nella nuova società. A guidare la squadra sarà l’allenatore della promozione dell’Ofena Tiziano D’Ortenzio. Direttore sportivo Valdo Lerza. La Sulmonese-Ofena curerà la prima squadra e la juniores ma il progetto interesserà anche il settore giovanile e la scuola calcio che opereranno con l’Olympia Cedas che manterrà la propria autonomia come società ma in essa confluiranno ex tecnici della Pro Sulmona e quelli della Sulmonese del presidente Mauro Incorvati. Ognuno avrà pari dignità nella gestione delle attività che vedrà insieme tre settori giovanili (Sulmonese-Olympia Cedas-ex Pro Sulmona) per creare un importante serbatoio calcistico per il futuro della prima squadra. Si concretizza un progetto che era nell’aria da diverso tempo. All’indomani della scalata in Promozione dell’Ofena il presidente Dell’Orso aveva manifestato da subito l’intenzione di trovare un campo adeguato per la categoria. E’ stata così colta la palla al balzo in seguito alla proposta avanzata da Flavio Moscetti che, terminata l’esperienza con la Pro Sulmona, ha deciso di dare vita a questa nuova realtà insieme all’Ofena. La Sulmonese-Ofena comincia a gettare le basi per la stagione 2016/2017 mentre si attendono notizie dalla Pro Sulmona visto che i dirigenti, dopo i play off persi con il Passo Cordone, non hanno fatto sapere ancora nulla sulla programmazione che intendono dare per il prossimo campionato. Nei giorni scorsi sono circolate voci sulla possibilità di portare il titolo della Pro Sulmona in un’altra realtà della Provincia dell’Aquila ma forse ora la concorrenza spingerà a restare. Ribadiamo si tratta soltanto di voci. Allo stato attuale la città di Sulmona ha due squadre in Promozione.

Domenico Verlingieri

Di Ads

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com