banner
banner

ROCCARASO – “A Roccaraso, in provincia dell’Aquila, non c’è neve e gli sciatori chiedono di essere rimborsati”. Lo sottolinea, in una nota, l’associazione Noiconsumatori, presieduta dall’avvocato Angelo Pisani che aggiunge: “il malcontento è sbarcato sui social e ci arrivano reclami all’associazione in quanto gli impianti e le piste sono chiusi e non è garantita nemmeno la neve artificiale”. “I malcapitati turisti, come gli sciatori, che hanno pagato lo skipass stagionale – dice ancora il presidente di Noiconsumatori – con rincari per caro utenze hanno diritto al rimborso e anche a tante scuse”. “La beffa interessa migliaia di turisti e tanti abbonati”, dice ancora Pisani, che propone una soluzione: “rimborsare chi ha acquistato i primi giorni, prima dell’ improvviso e imprevedibile innalzamento delle temperature, e poi continuare a vendere, a prezzo equo, a chi, consapevole, decide di acquistarlo ora”.

banner

Lascia un commento