banner
festivalapp

Ragazzi e ragazze che abitano l’Italia dei margini, l’arco appenninico che percorre da nord a sud la penisola e custodisce un immenso patrimonio culturale e ambientale. Alla profonda crisi demografica che caratterizza questo tempo si affianca una conseguente spersonalizzazione dei luoghi, sancita dal graduale allentamento del nodo che lega da millenni paesaggi e abitanti. Il Festival dei giovani dell’Appennino rappresenta l’evento culturale dedicato ai giovani e alle giovani dell’entroterra, con l’obiettivo di mettere a sistema idee e progetti per lo sviluppo territoriale e la lotta allo spopolamento dei centri minori. Un modo policentrico di intendere l’Italia, una strada senza ostacoli per chi cresce dove il freddo arriva prima, un ambientalismo non di passerella, l’azzeramento del consumo del suolo, un modello di sviluppo che affondi le radici nel paesaggio e che abbracci patrimonio culturale (materiale e immateriale) e innovazione tecnologica. Appuntamento a Collarmele sabato 6 agosto con la seconda edizione del Festival dalle ore 9.30 alle 24.00

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close