banner
img-20220629-wa0107

SULMONA – Cercasi pediatra specializzando per l’ospedale di Sulmona. La carenza di personale giunta ai massimi storici, aggravata dalle ferie estive, ha spinto la Direzione Generale della Asl a bandire un avviso pubblico, per titolo e colloquio, riservato ai soli medici specializzandi, per la formazione di una graduatoria da cui attingere per l’assunzione con rapporto di lavoro a tempo determinato di due dirigenti medici per la durata di sei mesi prorogabili, da assegnare al reparto di pediatria degli ospedali di Avezzano e Sulmona, “al fine di garantire la corretta erogazione dei Lea e la continuità assistenziale nelle strutture”. L’emergenza di medici a pediatria è un fenomeno diffuso ad ampio raggio, che tocca anche il nosocomio peligno, a corto di personale in diversi reparti. La delibera Asl sicuramente può essere una boccata d’ossigeno anche se si resta in attesa di interventi più incisivi e definitivi. È il caso del bando di concorso per i primari, le cui procedure risultano ancora in corso, nonostante gli annunci e le visite istituzionali. Nelle ultime ore è arrivato intanto il conferimento dell’incarico per il responsabile pro tempore del reparto di ortopedia, Fabio Lombardi. Si tratta dell’avviso pubblico volto al reclutamento del sostituto direttore. Ancora nessun incarico per oncologia nonostante i ritmi di lavoro estenuanti.

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com

Per continuare ad utilizzare il sito bisogna consentire i cookie maggiori info

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close