banner
banner

Due tecnici dell’Ater, in collaborazione con il Comune di Sulmona, dovranno occuparsi di riperimetrare l’area del quartiere degli incendi per addivenire alla spartizione delle competenze. Si sono lasciati con questo preciso obiettivo Ater e Comune a margine del summit a Palazzo San Francesco e del sopralluogo  in via XXV Aprile con i residenti che sono scesi in strada dopo la petizione- diffida depositata nei giorni scorsi a Palazzo San Francesco, alla luce dei fenomeni degli incendi dolosi ripetuti nel tempo. Entro fine anno si arriverà a siglare una nuova concezione tra Ater e Comune. Per rivedere la diretta è necessario cliccare sul link

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com