banner
banner
banner

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Gruppo Hera

Gruppo Hera: riconosciuta la correttezza del proprio operato

In relazione alla comunicazione di revoca del provvedimento cautelare nei confronti del Gruppo Hera da parte dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, per presunte modifiche unilaterali del prezzo di fornitura delle commodity energetiche, l’Azienda è lieta che l’Agcm abbia preso atto dei chiarimenti forniti.

Il Gruppo Hera si è sempre attenuto alle norme vigenti e ha rispettato gli impegni contrattuali con i propri clienti, proponendo rinnovi delle condizioni economiche solo qualora le stesse fossero in scadenza. Questo modo corretto di lavorare è stato oggi riconosciuto anche dall’Agcm che ha ritenuto pertanto di revocare le misure cautelari nei confronti di Hera Comm.

banner

Lascia un commento