banner
banner
banner

E’ arrivata oggi in Abruzzo una delegazione i dodici operatori turistici provenienti da Norvegia, Svezia, Danimarca e Islanda. Ed arrivano tutti rigorosamente in bici per partecipare al ‘Tour Bikelife Live Tour Passion’ un’operazione di scoperta e scouting del nostro territorio e della destinazione “Abruzzo Cycling”, un tour sulle due ruote che attraverserà il Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, la vallata del Sagittario con visita a Scanno, Villalago e Castrovalva fino a Sulmona. Per poi proseguire verso Campo di Giove e la Majella orientale, da Palena a Fara San Martino, fino al traguardo fissato sulla suggestiva Costa dei Trabocchi. Un evento organizzato dalla Regione Abruzzo e Cna Turismo Abruzzo. Gli ospiti nordeuropei di questo vero e proprio “educational tour” avranno modo di scaldare subito i muscoli prima di salire in sella: con un sentiero di trekking come assaggio, proseguendo poi con una arrampicata in falesia, e infine con un lancio col parapendio. cyclingh1Da domani, invece, via al primo tour esplorativo sulle due ruote di circa 85 chilometri, lungo il percorso naturale “Il Cuore D’Abruzzo”; lunedì seconda tappa da 60 chilometri sulle strade che hanno ospitato le tappe del Giro d’Italia e della Tirreno-Adriatica con i loro campioni, fino a Lanciano e San Vito Chietino; per concludere il tutto martedì 19 ottobre, con il terzo e ultimo tour di una quarantina di chilometri che si snoderà in gran parte lungo il litorale. Molta fatica, come si vede, che però vedrà ogni giorno i protagonisti vivere anche i giusti momenti di relax degustando a pranzo e a cena, in aziende agricole, ristoranti e cantine, i piatti e i vini della migliore tradizione gastronomica regionale.

banner

Lascia un commento