banner
banner
banner

SULMONA – Aurelio Capaldi, giornalista Rai; S.E. Giulio Terzi di Sant’Agata, Ambasciatore già Ministro degli Esteri; Nancy Pelosi, deputata e femminista statunitense già Presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti d’America. Questi i nomi delle personalità che sabato scorso durante una solenne cerimonia all’Abbazia Celestiniana di Sulmona, hanno ricevuto il “Premio L’Aquila D’Oro”, giunto all’undicesima edizione e dedicato al tema del bene comune. Capaldi è stato premiato “per aver saputo coniugare magistralmente il racconto dello sport agonistico con l’umanità dei grandi campioni e per aver tracciato un profilo inedito della prospettiva culturale nei luoghi dei principali eventi sportivi”. L’Ambasciatore Terzi “per l’infaticabile attività diplomatica svolta con profonda dedizione e lealtà, elevando l’Italia a nazione simbolo dei Diritti Umani e della Solidarietà, mantenendo fermo l’orgoglio italico per il rafforzamento dei valori della sovranità e della patria; per aver lottato coraggiosamente contro le ingiustizie”. Nancy Pelosi “per aver dedicato la Sua lunga carriera politica al Bene Comune, in particolare per aver contribuito con raffinata sensibilità e lucida intelligenza a rafforzare i diritti divili in America e i Diritti Umani in ambito internazionale, grazie anche ad un innato senso di solidarietà che ha elevato, per la prima volta nella storia, una donna ai più alti scranni istituzionali d’America”. Menzioni sono arrivate dalla Commissione scientifica del premio, presieduta da Fabrizio Politi, per l’imprenditore Massimo Moretti, il Coro Maschile Maiella e Stefano Ricottilli, custode dell’Eremo di Celestino V. Al settimo cielo il patrono del “Premio L’Aquila D’Oro” Francesco Di Nisio presente assieme al Presidente del Consiglio Regionale Giuseppe Di Pangrazio, il consigliere comunale di Sulmona Roberta Salvati, il consigliere comunale di Corfinio Diego Mastrangioli e il Presidente del Parco Nazionale della Majella Franco Iezzi. Tutti hanno inaugurato lunga vita alla manifestazione, in particolare il Presidente Di Pangrazio che ha assicurato l’appoggio istituzionale agli organizzatori per un futuro sempre più roseo.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento