banner
banner

Avezzano – Trovano un uomo riverso a terra dopo aver ricevuto un fendente al collo. L’uomo che è stato soccorso da alcuni passanti che lo hanno trovato riverso a terra quasi esanime, parlava una lingua straniera e presentava una profonda ferita al collo che perdeva sangue. Dal racconto dei primi soccorritori tra cui un’infermiera, sembra che abbia pronunciato la parola coltello.

Allertato il 118 che è arrivato subito sul posto trasportando il ferito al pronto soccorso dove sarà raggiunto dalla Polizia per le indagine del caso.

banner

Lascia un commento