banner
banner

ROMA – Ritardi fino a settanta minuti oggi pomeriggio lungo la tratta ferroviaria Roma-Sulmona tra Lazio e Abruzzo. A causare il blocco della circolazione e i forti ritardi alcuni alberi finiti sulla strada ferrata in seguito al maltempo. E’ accaduto nella zona fra Tivoli e Castel Madama, in provincia di Roma. Il servizio è stato ripristinato nella sua piena funzionalità dopo un impegnativo intervento dei tecnici delle Ferrovie. A bordo del treno anche alcuni passeggeri peligni. (a.d’.a.)

Lascia un commento