banner
banner

SULMONA – Il Comune di Sulmona cerca un farmacista collaboratore. Va avanti il piano delle nuove assunzioni varato a Palazzo San Francesco dopo i concorsi già banditi per gli istruttori amministratori, gli agenti di Polizia Locale e istruttori tecnici geometri. C’è tempo fino al 10 maggio per presentare la domanda per l’assunzione a tempo determinato, pieno o parziale di una unità di personale, profilo professionale di “farmacista collaboratore”. Fra i requisiti la laurea in farmacia, l’abilitazione all’esercizio della professione e l’iscrizione all’albo. In 54 nel frattempo hanno superato la fase pre-selettiva che fa da apripista a quella decisiva che prevede una prova orale e la valutazione dei titoli in possesso dei singoli candidati. I partecipanti al concorso per istruttore direttivo socio-psicologico erano 75, se ne sono presentati 22, hanno superato in 18; per il concorso riservato a 2 istruttori tecnici geometri hanno fatto domanda in 95 ma solo in 35 hanno affrontato la prova e in 15 ottengono l’accesso alla fase due; 128 erano invece le richieste pervenute a Palazzo San Francesco per il concorso da istruttore amministrativo ma alla fine si sono presentati 48 e passano in 21. C’è poi una seconda fase, quella riservata al concorso per l’assunzione di cinque agenti di Polizia Locale, che si aprirà a primavera inoltrata. Il 10 maggio sarà pubblicato l’avviso sul sito istituzionale del Comune dove i candidati conosceranno la data del concorso che è già slittato sulla tabella di marcia.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com