banner
banner

Il Comune dell’Aquila, in quanto capoluogo di regione, ha ottenuto un finanziamento da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per la redazione di progetti di fattibilità tecnico economica preliminare di opere coerenti con le strategie del Pums.

Le somme assegnate all’Ente ammontano a 494mila euro; il meccanismo previsto dal MIT prevedeva il totale impegno delle risorse entro il 31/12/2020. Con delibera di Giunta comunale 486 del 6 novembre scorso, l’amministrazione attiva ha inviato al Ministero gli elenchi delle opere di cui intendeva candidare a finanziamento la redazione del progetto di fattibilità e la richiesta è stata accolta positivamente con provvedimento del 23 dicembre. In particolare, si tratta di 10 opere, di cui 8 riguardanti la redazione di progetti di infrastrutture per la mobilità e due riguardanti piani settoriali di dettaglio del Pums (il Piano della sosta su suolo pubblico).

Tra i progetti d’infrastrutture per la mobilità, è stata inserito, la funicolare tra la stazione ferroviaria e il polo universitario di Roio . In base al progetto, la funicolare avrebbe una lunghezza inclinata di 1950 metri e una stazione intermedia superando un dislivello di circa 300 metri.

Il Settore Rigenerazione urbana, mobilità e sviluppo ha così avviato l’iter per la realizzazione della funicolare e le procedure per l’aggiudicazione del progetto di fattibilità e indagine di mercato.  E’ previsto un importo pari a 205.545,60 euro. L’affidamento avverrà sulla base del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata in ragione del miglior rapporto qualità prezzo. Termine per la presentazione delle istanze di manifestazione di interesse, le ore 10 del 15 ottobre 2020.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com