banner
banner

SULMONA – Cade sul marciapiede dissestato e finisce in ospedale. La brutta disavventura è capitata nei giorni scorsi ad una donna sulmonese di mezza età che si è recata personalmente al nosocomio per sottoporsi a tutti gli accertamenti del caso. La malcapitata stava passeggiando nei pressi di piazza Venezuela quando avrebbe inciampato sul marciapiede, rimediando una frattura all’arto inferiore, giudicata guaribile con trenta giorni di prognosi, stando alla diagnosi effettuata dai sanitari del locale presidio ospedaliero. Secondo la donna l’incidente in strada sarebbe dovuto all’imperizia dell’ente comunale per quanto riguarda la manutenzione del marciapiede che risultava dissestato. “Me la sono vista brutta tant’è che già mi sto muovendo nelle sedi opportune”- sbotta la sulmonese annunciando di adire le vie legali nei confronti del Comune di Sulmona. Nei giorni scorsi un episodio simile è avvenuto in via Cavriani. A farne le spese è stata un’altra donna incappata in una buca. Per lei si è reso necessario l’intervento sul posto dell’ambulanza del 118 e della Polizia che ha effettuato i rilievi di rito. (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com