banner
banner

SULMONA – Dall’inizio del 2016 le nuove segnalazioni sulla violenza di genere sono state 21 e le persone prese in carico 32. Sono i numeri che arrivano dalla coordinatrice Laura Di Nicola e dalla psicologa Liliana Caravelli della Horizon service in occasione del focus e degli eventi organizzati in occasione della giornata internazionale della violenza di genere di venerdì 25 novembre. Dall’apertura del centro antiviolenza La Libellula (2008) ad oggi sono state prese in carico 227 donne. Dall’apertura della Casa delle donne (2005) ad oggi sono pervenute 128 richieste di ingresso e sono state ospitate nella struttura 33 donne e 39 minori. “Per contrastare un fenomeno purtroppo molto attuale, che vede in Abruzzo un dato quasi raddoppiato rispetto a quello nazionale occorre una rete di servizi”, ha detto la vice sindaco e assessore al Sociale Mariella Iommi. Appello lanciato anche dal sindaco Annamaria Casini, mentre si lavora per un protocollo operativo per contrastare la violenza. E’ toccato a Gennarino Settevendemie, Presidente della Horizon Service, illustrare le iniziative per il 25 novembre. Dopo la giornata di mercoledì le altre iniziative sono concentrate nel weekend. Venerdì 25 novembre 2016 alle ore 21:00 presso il Cinema Teatro “Pacifico” di Sulmona si terrà lo spettacolo teatrale di riflessione “Riprendiamoci i nostri sorrisi” a cura della Compagnia Teatrale “Arianna”, che presenterà il nuovo lavoro contro la violenza di genere. Lo stesso spettacolo sarà messo in scena a Castel di Sangro, presso il Teatro Comunale “F.P. Tosti” domenica 27 novembre alle ore 18:00. Per entrambi gli spettacoli l’ingresso al pubblico è libero.

A.D.A.

banner

Lascia un commento