banner
banner
banner

SULMONA – Si è reso necessario il trasferimento in eliambulanza per una bimba di 11 anni residente a Castel Di Sangro colta, nel primo pomeriggio di ieri, da una emorragia cerebrale. La minore avrebbe avvertito un malore prima a scuola e poi a casa. Su segnalazione della famiglia è stata quindi trasferita con l’ambulanza del 118 nell’ospedale dell’Annunziata per la diagnosi dei sanitari. Qui, dopo l’accertamento di una emorragia cerebrale, è stata intubata dai medici del reparto di rianimazione e trasferita d’urgenza in eliambulanza nell’ospedale Bambino Gesù di Roma. Il quadro clinico risulta abbastanza grave e compromesso. Per questo i sanitari hanno chiesto il trasferimento volto alla somministrazione di una terapia specifica. In questo momento tutti stanno facendo il tifo per lei. Sulle cause, ancora da chiarire, che hanno determinato il malore in casa e la conseguente emorragia cerebrale, sono stati svolti i dovuti accertamenti (a.d’.a)

banner

Lascia un commento