banner
banner

SULMONA – Rassicurazioni sul futuro della diocesi di Sulmona-Valva sono arrivate dal cardinale Angelo Comastri a Cese di Avezzano, in occasione dei festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie. E’ stato il Presidente del Centro Sociale Anziani di Sulmona, Giacomo Spinosa, a strappare parole rassicuranti dal prelato, Vicario Generale di papa Francesco per la Città del Vaticano e Arciprete della Basilica di San Pietro. Alla celebrazione era presente anche il Presidente della Provincia dell’Aquila Antonio De Crescentiis. “Ero l’unico di Sulmona presente alla celebrazione, insieme a un mio amico, e il primo pensiero è andato subito al riordino delle diocesi. Ho pensato di chiedere spiegazioni direttamente al cardinale”- racconta Spinosa. “Mons. Comastri mi ha assicurato che la soppressione non accadrà mai e mi ha garantito che avrebbe riferito le istanze dei fedeli al Santo Padre”- aggiunge il Presidente del Centro Anziani che conclude: “il cardinale ha apprezzato le iniziative che sono state intraprese a difesa della diocesi perchè mantengono vivo l’interesse da parte della gente sulla Chiesa locale”. Proprio negli ultimi giorni era partita una raccolta firme in seguito alla lettera dell’avvocato Lando Sciuba, ex sindaco di Sulmona. In poco tempo l’iniziativa ha riscosso un grande successo. Sull’argomento già si era espresso il Colleggio dei Consultori e il Consiglio Pastorale Diocesano. Lettera formale al Papa e al Presidente della Cei Angelo Bagnasco è partita anche dai sacerdoti della diocesi.

Andrea D’Aurelio

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com