banner
banner

L’AQUILA – Sono stati finanziati interventi sulle linea ferroviaria che unisce Umbria, Lazio e Abruzzo con le fermate Terni, Rieti, L’Aquila, Sulmona. I lavoro dovranno concludersi entro il 2024.

Il Gruppo Fs prevede di rendere elettrica 670 km di linee ferroviarie per un investimento di oltre 1,4 miliardi di euro di risorse statali. Dopo il 2024 sono previsti ulteriori 2,4 miliardi per elettrificare i restanti 1.670 chilometri di linee.

Investimenti che arrivano soprattutto da richieste delle Regioni che hanno la competenza sul trasporto pubblico locale; le stesse hanno contribuito al finanziamento con le risorse del Fondo Sviluppo e Coesione 2014-2020 nelle loro competenze.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com