banner
banner

SULMONA – Dopo la protesta rientra nella normalità la situazione in viale Mazzini a Sulmona. Erano stati i residenti della zona a chiedere il taglio dell’erba a ridosso dei marciapiedi. I cittadini facevano notare che i pedoni erano costretti a transitare in alcuni casi anche sul manto stradale, con le dovute conseguenze per la pubblica incolumità e la circolazione stradale. All’indomani dell’intervento di Onda Tg nel giro di poco tempo è stata ripristinata la normalità. I residenti di viale Mazzini nel frattempo continuano a chiedersi quando riprenderanno i lavori per la realizzazione della rotatoria in zona Incoronata. Il cantiere si aprì il 15 luglio 2015, quasi un anno fa, e i lavori si sono improvvisamente bloccati. Rassicurazioni arrivano dal neo assessore ai lavori pubblici Mario Sinibaldi che fa sapere che nei prossimi giorni il cantiere tornerà attivo. Per realizzare la rotatoria in località Monte Vergine arrivò dalla Regione un finanziamento di seicento mila euro.

Andrea D’Aurelio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com