banner
banner
banner

SULMONA – Momenti di panico, nei giorni scorsi, in una pasticceria che opera sul territorio comunale di Sulmona per un principio d’incendio divampato presumibilmente da un forno elettrico collocato nel locale. Secondo una prima ricostruzione dell’episodio le fiamme si sarebbero sprigionate proprio dal forno in questione probabilmente per un corto circuito o per un surriscaldamento. La colonna di fumo che si è generata all’interno dell’attività ha spinto il personale a contattare nell’immediato il numero di emergenza del 115 per far fronte alla situazione. I Vigili del Fuoco di Sulmona, prontamente intervenuti sul posto per evitare il peggio, hanno domato il principio d’incendio di natura puramente accidentale. Il locale ha riportato alcuni danni sulle parenti. Ma fortunatamente non si sono registrati feriti nè gravi conseguenze per la stessa attività.

banner

Lascia un commento