banner
banner

ANVERSA DEGLI ABRUZZI – Una famiglia sarda composta da tre persone, tra cui una bimba di nove mesi, è finita in ospedale nella prima serata di ieri dopo un rocambolesco incidente stradale che si è verificato tra Anversa degli Abruzzi e Castrovalva. I tre viaggiavano a bordo di una Toyota Aygo che è uscita fuori strada, urtando il muro di contenimento, fortunatamente senza conseguenze gravi. Gli occupanti sono usciti illesi dall’abitacolo, dopo l’estrazione che è avvenuta con l’aiuto dei Vigili del Fuoco di Sulmona, ma a titolo precauzionale sono stati trasportati nell’ospedale di Sulmona per gli accertamenti del caso. Il trasferimento al nosocomio è stato disposto soprattutto per la bambina che, come detto, non ha riportato ferite ed è in buone condizioni. Sul posto per i rilievi di rito sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della compagnia di Sulmona.  Alla base dell’incidente, stando alle prime informazioni e alle ipotesi formulate, potrebbe esserci un colpo di sonno. (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com