banner
banner
banner

SULMONA – Arriva anche in città il virus Covid-19. Il tampone effettuato sul sulmonese tornato dalla Settimana Bianca è risultato positivo. L’uomo, un 60 enne residente a Roma e non giovane come si era appreso in precedenza , ha qualche linea di febbre e le sue condizioni non sono gravi. Si è presentato spontaneamente questa mattina al 118 dopo aver appreso che una persona della sua comitiva (cittadini olandesi) , che aveva trascorso una vacanza sulle Alpi, era risultata positiva al Coronavirus. A Sulmona, dove vive il padre con altri familiari, sarebbe rimasto per qualche giorno. Da qui la trafila di test e la messa in quarantena dei contatti tracciati che sono stati contattati dalla Asl che ha ricostruito tutti i movimenti . Poco fa il responso che ufficializza il primo caso di Covid 19 in città. Nelle prossime ore l’uomo sarà trasferito al nosocomio Gemelli di Roma visto che risiede nella capitale. I contatti  e i familiari sono stati tracciati e restano in quarantena fiduciaria. “La situazione è sotto controllo. Sia l’uomo risultato positivo che i familiari stanno bene” – ha dichiarato il sindaco Annamaria Casini. In città si è creata la fibrillazione e la caccia al nome che non può essere divulgato per la tutela dei dati personali. La situazione però non desta preoccupazione. Gli aggiornamenti nelle prossime ore.
Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento