banner
banner

PACENTRO – Stava tagliando la legna con la motosega quando, accidentalmente, sarebbe inciampato, procurandosi ferite da taglio al secondo e quarto dito della mano sinistra più una lesione sub totale del tendine del quarto dito. Protagonista della disavventura è un imprenditore agricolo di 65 anni, residente a Pacentro, che nella mattinata di ieri è finito in ospedale dopo l’incidente in campagna. L’uomo è stato sottoposto ad un intervento presso l’ospedale di Sulmona, eseguito dell’equipe di ortopedia, che ha sortito gli effetti sperati. Fortunatamente l’imprenditore non ha perso le dita della mano, visto che le ferite riportate non sono state così gravi. Tuttavia sono stati applicati alcuni punti di sutura vista la lesione del tendine. Il 65 enne risulta ancora ricoverato per il monitoraggio della fase post intervento ma le sue condizioni di salute sono pressoché buone. Una fatalità che fortunatamente si può raccontare anche se forte è stato il comprensibile spavento.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com