banner
banner

SULMONA – La buona notizia questa sera arriva dal sulmonese Mario De Santis, premiato a Positano grazie alla sua ultima pubblicazione mandata in stampa dal titolo “In quei momenti”. E’ passato esattamente un anno da quel 17 ottobre 2015 giorno in cui, nell’aula magna del Liceo “Fermi”, il professore presentò il testo davanti a un folto pubblico. “In quei momenti raccoglie versi e riflessioni che Mario, classe 1950, allenatore e insegnante di educazione fisica in pensione, dal 1969 ha racchiuso in un quaderno. I pensieri riguardano i vari periodi della sua vita come le emozioni, gli affetti piu’ cari, le difficolta’ e le gioie ma ci sono anche, temi quali la ricerca di Dio, il suicidio, la droga, la prostituzione, la violenza sulle donne, il terremoto, i figli, la vecchiaia e, la morte. Per farla breve tutti i momenti della vita. Il testo è stata premiata a Positano, come finalista al premio “I moti dell’anima”, durante una serata dedicata alla poesia. “Tutti gli autori hanno dovuto recitare la poesia, e per me è stato un “momento” ancora una volta “troppo” emozionante”- ha affermato l’autore Mario De Santis dopo aver ricevuto l’ennesimo riconoscimento. Al professore le nostre congratulazioni.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento