banner
banner

Con il vescovo Michele Fusco, con il parroco don Daniele Formisani, i volontari e tutta la comunità parrocchiale di Santa Maria Maggiore, ieri, a Raiano, è stato inaugurato il nuovo centro di ascolto parrocchiale Caritas. La nuova sede sorge in un locale messo gratuitamente a disposizione da un famiglia di Raiano. Gli interni, la scaffalatura ed i beni alimentari provengono in parte dal fondo 8X1000 della Chiesa Cattolica ed in parte da donazioni private. Alla cerimonia hanno partecipato anche le autorità civili e militari ed il sindaco, Marco Moca. Durante la celebrazione della messa, presieduta dal vescovo, è stato conferito il mandato agli operatori parrocchiali della carità, a cui ha partecipato anche l’equipe diocesana, con cui ciascuno ha confermato il proprio personale impegno a servire i fratelli più poveri con generosa dedizione e nell’amore. Un luogo importante per intercettare le esigenze dei più deboli. In questo modo la Caritas prosegue la sua capillarizzazione sul territorio.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com