banner
banner

Vigilia della domenica di Pasqua imbiancata: intense nevicate, come confermano i video postati in tempo reale da meteo aquilano, stanno cadendo dalle prime ore di questa mattina. Nell’Aquilano la quota neve si assesta intorno ai 900-1000metri, nella Marsica, invece, la neve si è spinta fino ai 600-700metri a causa di un forte rovescio.

Intense nevicate sull’altopiano delle Rocche e nell’alto Sangro.

Sulla nostra regione si prevedono condizioni generali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti consistenti sulla Marsica, sull’Alto Sangro, nell’Aquilano con rovesci sparsi, in intensificazione nel corso della mattinata e in estensione verso la Valle Peligna, nevosi sui rilievi al disopra del 1200-1400 metri.

Nel corso della mattinata e nel primo pomeriggio le precipitazioni tenderanno ad intensificarsi e ad estendersi verso le zone pedemontane e collinari che si affacciano sul versante adriatico, risultando localmente di moderata intensità.

Non si escludono occasionali rovesci in sconfinamento verso le aree costiere ma la probabilità di fenomeni sarà più bassa rispetto alle restanti zone, almeno fino al tardo pomeriggio.

Lascia un commento