banner
banner

SULMONA – Il rombo possente, e ad un tempo gradevole, delle Ferrari si farà udire per le strade di Sulmona nel prossimo Week End. Sabato 7 e domenica 8 aprile, 60 equipaggi provenienti da tutta Italia terranno un raduno nazionale a Sulmona, promosso dal “Club Ferrari Passione Rossa”. Sabato alle 16.30 le Ferrari si raduneranno sul plateatico di Piazza Garibaldi a Sulmona dove saranno a disposizione degli appassionati e curiosi che potranno ammirare da vicino le finiture e lo stile inconfondibile delle Rosse di Maranallo. Domenica le autovetture percorreranno le strade del Parco Nazionale della Majella, con una sosta a Campo di Giove a partire dalle 10.30. Si proseguirà fino a Passo S. Leonardo ai piedi del Monte Amaro. E’ questa la seconda edizione del raduno a Sulmona.
Dicevamo che ad organizzare la manifestazione è il Club Ferrari Passione Rossa presieduto dal dottor Fabio Barone appassionato pilota Ferrari reduce dal secondo Guinness World Record in Cina ed il delegato della Regione Abruzzo Walter Tirimacco, imprenditore locale ed ovviamente appassionato ferrarista, il quale ha dichiarato: “Sono molto soddisfatto di portare nuovamente nella mia città il club Ferrari, quello che mi preme è far conoscere il nostro territorio, la nostra storia, la nostra cucina. Questo evento finisce su riviste specializzate e per questa edizione sarà seguito da una Skydrone. Immagini che gireranno il mondo. “
Le due giornate sulmonesi saranno dedicate all’asso dell’Aviazione Italiana Francesco Baracca, che oltre ad essere un grande aviatore, temuto dai nemici durante la prima guerra mondiale, fu l’ideatore del “Cavallino Rampante”che fece dipingere sul suo aereo e successivamente diventato simbolo della Casa di Maranello.
Si ricorderà ancora l’impresa del Conte Guido Ginaldi ed il copilota Raffaele D’Amario protagonisti della vicende della Coppa Acerbo nel ‘25 e della celebre Targa Florio. In questa edizione si è deciso di dare il via al “Concorso Gianldi” cui partecipano gli studenti di tre istituti scolastici di Sulmona sul tema:”La riscoperta della carriera sportiva automobilistica del pilota sulmonese negli anni ‘20”.
Due giornate dunque dedicate al mondo delle auto in particolare alla Casa di Maranello, orgoglio della produzione automobilistica italiana.
Gaetano Trigilio

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com