banner
banner

SULMONA – Alcuni cittadini ci hanno segnalato una carenza di indicazioni stradali per raggiungere il nuovo Pronto Soccorso dell’Ospedale di Sulmona. Come è noto, o dovrebbe essere noto, col completamento del nuovo ospedale, il pronto soccorso ora è accessibile da via Montesanto e non più dalla Strada Statale per Pettorano, cioè il vecchio ingresso.
Purtroppo all’inizio della via Montesanto, dal lato città, non esiste segnaletica in proposito, neppure dall’altro lato, cioè all’ incrocio con la SS 17. Ed ancora, in prossimità del raccordo che congiunge Via Montesanto all’ingresso del Pronto Soccorso non esiste, a tutt’ oggi, alcune segnaletica.
Appare evidente che chi, non sa, da che parte si accede al pronto soccorso, mettiamo il caso un forestiero od anche un abitante del comprensorio, e forse anche qualche sulmonese, può trovarsi in grandi difficoltà. Pensiamo al caso di un automobilista che con la sua auto e con l’ansia di avere a bordo un ferito o una persona che sta molto male, forse anche un familiare, seguendo le indicazioni si reca al vecchio ingresso. Trafelato chiede di accedere al pronto soccorso, ma si sente rispondere dal personale di portineria che la struttura di emergenza non è più li, bisogna tornare indietro e girare sulla nazionale a sinistra e poi ancora a sinistra. Oppure. se preferisce, andare verso la città, girare a destra e poi ancora a destra Questi incresciosi episodi sono già accaduti con evidente disappunto dei cittadini in difficoltà. In molti casi la rapidità del soccorso è importante i minuti sono spesso preziosi, e fanno la differenza tra la vita . . . . E’ bene dunque che chi di dovere provveda, con urgenza, ad una adeguata segnaletica.
Gaetano Trigilio

Lascia un commento