banner
banner

SULMONA – Più che un caso da studiare era un tampone da ripetere e controllare. Il sospetto è stato confermato l’altro giorno quando è  arrivato l’esito negativo del test molecolare di conferma svolto sul poliziotto penitenziario che era risultato positivo nonostante la seconda dose di vaccino. Per l’agente e l’ambiente carcerario rientra l’allarme. Che si trattava di una falsa o dubbia positività lo si era intuito dal quadro clinico dell’uomo che non ha accusato alcun sintomo. Si è quindi proceduto ai controlli del caso con l’isolamento precauzionale dei contatti più stretti e la ripetizione del tampone che ha dato esito negativo. Per l’agente penitenziario finisce un incubo. Intanto arriva una buona notizia dal bollettino quotidiano poichè la casella dei nuovi positivi rimane vuota, per la seconda volta nell’arco dell’ultima settimana. Nessun positivo. Un dato più o meno atteso visto che ieri non si è svolta la seduta dei tamponi molecolari. Sono 109 gli attuali positivi in Centro Abruzzo di cui 51 domiciliati a Sulmona mentre l’esercito dei sorvegliati si attesa a quota 424. Resta da monitorare il fronte della tabaccheria di Pratola Peligna per il contagio a catena accertato negli ultimi giorni. Questa mattina si sono presentati al drive-in dell’Incoronata i quattro positivi al test rapido, si suppone clienti del punto vendita. Sul fronte della campagna vaccinale da registrare un ulteriore rinvio per il richiamo di AstraZeneca. Tra ieri ed oggi sono saltate oltre 800 seconde dosi per le mancate forniture da Roma. Anche per la giornata di domani i richiami sono stati cancellati. Numeri buoni per la seduta odierna: 288 dosi programmate a Sulmona, 270 Pratola e 50 a Castel Di Sangro. Da riscrivere la colonna sonora di Venditti. Quest’anno prima degli esami di maturità non c’è solo la nota notte da vivere ma anche il vaccino. Oggi è il giorno dei maturandi. Ad aprire la tre giorni dedicata agli studenti sono 142 maturandi a Sulmona, 44 a Castel Di Sangro e 18 a Pratola. Domani e dopo domani saranno vaccinati con la prima dose altri 143 studenti. Maturi e vaccini. Infine una doverosa precisazione per chi ha terminato il ciclo vaccinale con due dosi o con una sola dose nel caso degli ex Covid. L’attestato che viene rilasciato nel centro vaccinale di Sulmona non è una vera e propria green pass ma un’attestazione che servirà per ottenere l’ambita certificazione.

Andrea D’Aurelio

MAPPA CONTAGI ( IL DATO TIENE CONTO DELLE VERIFICHE SUL DOMICILIO)

Sulmona 51, Pratola Peligna 19, Castel Di Sangro 8, Introdacqua 5, Raiano 4, Prezza 4, Secinaro 3, Corfinio 3, Scanno 2, Pescasseroli 2, Alfedena 1, Castel Di Ieri 1, Pettorano 1, Positivi fuori ambito (5)

MAPPA VACCINI
Area peligno-sangrina 42.391 ( 30 per cento seconde dosi)
Area Sulmona- Incoronata 18.661 ( +288 rispetto a ieri)
Area Pratola- Stadio Ricci 15.393 ( +270 rispetto a ieri)
Area Castel Di Sangro 8287 (+50 rispetto a ieri)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com