banner
banner

SULMONA –  Ci sono buone prospettive di vittoria, secondo i socialisti, nel secondo turno delle elezioni amministrative. Il responso dell’ultimo summit arriva in una nota ufficiale. “Il risultato conseguito domenica e lunedì scorsi, al di là delle analisi minuziose sui numeri, è assolutamente da ritenere una valida base di partenza per il secondo turno”- scrive il partito- “la partita è ancora tutta aperta e può ancora ben essere raccolto il voto di opinione della città moderata attorno ai temi della pacificazione e della verità lanciati in campagna elettorale e sulla base dei punti programmatici per il rilancio della città esposti nelle varie manifestazioni”. Secondo il Psi “i prossimi 17 e 18 ottobre si può decisamente andare a combattere la sfida elettorale con ottime prospettive di vittoria, indipendentemente dalla riuscita o meno dei contatti in corso per allargare la coalizione”. “La campagna elettorale sta raggiungendo inaccettabili toni di accanimento personale intollerabili e lontani mille miglia da qualunque forma di confronto civile. Un prosieguo, su questi toni che coinvolgono gli aspetti più privati delle persone e che non trova memoria nella storia di una città che ama definirsi culla di cultura e civiltà, non può e non deve essere accettato senza se e senza ma in nome del rispetto della dignità delle persone”- concludono i socialisti. (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com