banner
banner

SULMONA – Buone notizie per la raccolta differenziata porta a porta di Sulmona arrivano dall’amministratore unico del Cogesa Giuseppe Quaglia nel corso della due giorni di “ Riciclo aperto”, l’iniziativa promossa dal Comieco che ha messo in mostra la filiera di carta e cartone. Per l’estate o al massimo per l’autunno il servizio di raccolta differenziata sarà esteso per tutta la città di Sulmona. “ Dopo aver ottenuto i finanziamenti regionali per l’acquisito delle attrezzature, è stata indetta in questi giorni la gara d’appalto”- riferisce Quaglia- specificando che il 2016 sarà l’anno della svolta per 33 comuni dove non viene ancora praticata la raccolta domiciliare. L’amministratore unico del Cogesa ha ricordato che sempre nel 2016 sarà istituito nella sede di Noce Mattei il centro per la raccolta di rifiuti ingrombanti. Riguardo l’attuazione della raccolta differenziata da parte dei cittadini i risultati dopo un inizio sofferente sono buoni. Nel corso dell’anno il Cogesa amplierà anche il bacino d’utenza, toccando la soglia dei 50 comuni soci.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com