banner
banner

SULMONA – Arriva lo stop per il Concorso Internazione di canto lirico Maria Caniglia.  La manifestazione di spessore non è rientrata nel Fus ( Fondo Unico della Spettacolo) e rischia di saltare dopo 36 anni. Il Pd chiama a raccolta i parlamentari per salvare il celebre concorso e individuare,quantomeno, un’altra data. “La notizia è di quelle che getta nello sconforto ed è l’ennesima dimostrazione, qualora ce ne fosse ancora bisogno, di un pericoloso isolamento foriero di un ineludibile declino qualora non ci si adoperi per una immediata inversione di tendenza”- scrive il Pd ritenendo che “la cancellazione della manifestazione dall’elenco di quelle destinatarie del FUS (Fondo Unico dello Spettacolo) è tanto più incomprensibile alla luce del prestigio raggiunto dal “Caniglia” in questi anni di attività in cui ha laureato fior di professionisti”.  “Pertanto, forti delle  nostre buone ragioni, investiremo subito della questione i parlamentari di riferimento del PD, con in testa la senatrice Pezzopane che ha dimostrato in più di una occasione sensibile vicinanza alla città”- concludono i dem. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento