banner
banner
banner

PRATOLA PELIGNA- Uno scherzo di cattivo gusto che poteva finire in tragedia quello architettato, la notte tra sabato e domenica, da alcuni giovanissimi in via Alcide De Gasperi a Pratola Peligna. Ma gli scherzi, talvolta, sono come le ciambelle che non riescono sempre con il buco. Nelle ultime ore sarebbe infatti spuntata una testimone oculare del fatto, sul quale i Carabinieri della locale stazione stanno svolgendo i dovuti accertamenti dopo la denuncia presentata in caserma da una delle malcapitate. Da quanto si è appreso la scorsa notte ignoti, sembrerebbe alcuni ragazzi, avrebbero legato una corda da un lato all’altro di via Alcide De Gasperi. Un automobilista che passava di lì, vi si è imbattuto rischiando parecchio tant’è che a causa del folle gesto due autovetture si sono danneggiate. Per fortuna nessun ferito. Ma se al posto di una autovettura fosse passato un motociclo? Uno scherzo di cattivo gusto, già condannato dal sindaco. Non è escluso che gli autori dell’episodio vengano chiamati a risarcire i danni causati dalla bravata di Halloween. (a.d’.a.)

banner

Lascia un commento