banner
banner
banner

PRATOLA PELIGNA – La buona notizia oggi arriva dal gruppo giovani Avis Pratola Peligna che domenica prossima 4 dicembre scenderà in piazza per sostenere il progetto “Un Bonsai per Anlaids”, la campagna di sensibilizzazione volta a fermare la diffusione dell’infezione da Hiv. Informazione, prevenzione, ricerca e tutela dei diritti. Questi gli obiettivi dell’iniziativa solidale che farà il giro di tutte le piazze italiane e approderà anche nel centro peligno grazie all’intuizione e alla sensibilità dei giovani dell’Avis. “Abbiamo risposto con entusiasmo all’invito dell’Anlaids Onlus per aiutarli in quella che è la loro battaglia”- fanno sapere dal gruppo giovani Avis. “È stato scelto, per tale iniziativa, un piccolo albero verde. Una pianta che per sopravvivere ha bisogno di cure quotidiane e continue, proprio come quotidiane e continue sono le cure necessarie alle persone con l’Hiv. E come quotidiana e continua deve essere l’informazione e la prevenzione contro l’infezione”- sottolineano i giovani dell’associazione pratolana. Dalle ore 9 di domenica 4 dicembre in piazza Madonna della Libera il gruppo giovani Avis al grido di “un piccolo gesto, il regalo più grande”, slogan ripreso da un recente convegno, scenderà in piazza con il bonsai dell’Anlaids per partecipare attivamente alla lotta contro quella che è una delle patologie croniche più gravi nel paese. Salvare una vita, mai come in questo caso, è semplice e doveroso.

Andrea D’Aurelio

banner

Lascia un commento