banner
banner

RAIANO – Un piano integrale di filiera, con il piano di sviluppo rurale, per la commercializzazione dell’olio che si è distinto a livello internazionale. La cooperativa Terra Antica guarda lontano e pensa in grande per lanciare il buon olio sul mercato che conta, dopo lo straordinario successo dell’olio di Raiano, al 1° Concorso Nazionale “Ramoscello d’Oro” indetto dall’Associazione Nazionale “Città delle Ciliegie”, fondata nel 2003 da venti Soci Fondatori, tra essi il Comune di Raiano. Su 12 Regioni partecipanti e 72 campioni di oli extravergine di qualità, quelli di Raiano hanno ottenuto ben 7 “MENZIONI D’ONORE” per i seguenti produttori locali della varietà “Rustica e Gentile”: Ruscitti Fausto, Ruscitti Salvatore, Cantelmi Evelina, Di Biase Dario, Di Giulio Domenico Venanzio, Civitareale Maurizio e Agripeligna. Dieci agricoltori si sono ora uniti, tra cui giovani, per un progetto di filiera, chiedendo aiuto all’Università di Teramo. Un progetto ambizioso che dimostra che qualcosa ancora si può fare per il territorio peligno. Ne parliamo con Terra Antica nell’intervista che si può rivedere nel link allegato. (a.d’.a.)

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com