banner
banner
banner

SULMONA – I sulmonesi non hanno la mania dell’auto. E’ quanto emerge nella raccolta di opinioni condotta da Onda Tg secondo la quale la maggior parte degli intervistati ha dichiarato di utilizzare l’autovettura per raggiungere il posto di lavoro. Pochi coloro che la usano solo per spostarci in città. Le abitudini degli abruzzesi, in verità, sono diverse. L’utilizzo dell’auto è ancora fortemente radicato in Abruzzo e superiore alla media nazionale, ma sono in sensibile in calo i km annui percorsi in regione: circa 800 km in media in meno rispetto al 2014. Gli abruzzesi trascorrono 1 ora e 29 minuti al giorno in automobile guidando a una velocità media di 30,2 km/h (32,2 km/h nel 2014), superiore alla media italiana. Sono i dati più significativi dell’Osservatorio UnipolSai sulle abitudini al volante degli italiani nel 2015, realizzato in seguito all’analisi dei dati di circa 3 milioni di automobilisti assicurati UnipolSai che installano la scatola nera sulla propria autovettura, Secondo i dati in Abruzzo nel 2015 si sono percorsi in media 12.877 km annui (812 km in meno rispetto al 2014), valore comunque superiore di circa 550 km rispetto a una media nazionale di 12.321 km annui. In Abruzzo si tende a utilizzare l’auto per 287 giorni l’anno (4 giorni in meno rispetto al 2014) contro una media nazionale di 283 giorni e si percorrono distanze più elevate, 45 km (2 km in meno rispetto al 2014), contro alla media italiana di 43 km.

A.D.A.

banner

Lascia un commento