banner
banner

SULMONA – Dame e cavalieri della Giostra Cavalleresca accompagnati dai versi d’amore di Ovidio. Dopo il successo delle passate edizioni, torna la Ovidii Taberna, la mostra dei libri antichi del poeta latino, in occasione del torneo cavalleresco in programma a Sulmona il 30 e 31 luglio e il 6 e 7 agosto. L’inaugurazione della mostra, organizzata da Fabbrica Cultura e Dmc Cuore dell’Appennino, è in programma sabato 30 luglio alle 12 a Palazzo Sanità in corso Ovidio, 238. Tra le novità di questa edizione la presentazione, in anteprima, di una tisana dedicata a Ovidio e preparata con erbe particolari e afrodisiache. Gli oltre 200 testi in mostra provengono da ogni parte del mondo: Francia, Germania, Stati Uniti, Olanda, Belgio. Le opere, nella maggior parte, contengono tavole che ne rappresentano la trama, disegnate e incise dai più famosi artisti come, per citarne uno fra tutti, Picasso. Gli editori sono i più celebri di ogni epoca: Manuzio, Platin, Bodoni, pregiate anche le rilegature in cuoio, pergamena, pergamena a rilievo, chiusure. Le stampe sono sulle più pregiate carte, a volte anche profumate di essenze. I formati spaziano dal quarto grande al piccolissimo 24 pollici.”L’evento Ovidii Taberna” afferma Anna Berghella presidente di Fabbrica Cultura “è uno strumento strategico per avvicinare tutti alle celebrazioni del bimillenario della morte di Publio Ovidio Nasone coinvolgendo i turisti e la città. La domanda e la curiosità sui temi ovidiani ci hanno spinto a riproporre l’esposizione che rappresenta, per ora, l’unico punto di ritrovo su questo tema”.La mostra, curata dalla giornalista Chiara Buccini, resterà aperta tutti i giorni fino al 7 agosto dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.

A.D.A.

Lascia un commento

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com