banner
banner

Il Consiglio comunale dell’Aquila tornerà a riunirsi, dopo la pausa estiva, lunedì 6 settembre, alle 9.30. In discussione, alcuni documenti in seduta di seconda convocazione. Lo rende noto il presidente, Roberto Tinari. In particolare, si tratta della mozione “Progetto a sostegno di palestre, attività sportive e scuole di danza del territorio per fronteggiare i disagi causati dall’emergenza covid-19” (consiglieri Albano e Palumbo, Pd) e dei seguenti ordini del giorno: “Attivazione del Gemellaggio L’Aquila-Avignone” (Colantoni, Fdi, e altri); “Rateizzazione dei solleciti di pagamento relativi ai consumi di gas metano per il riscaldamento e l’acqua calda sanitaria, ai canoni di locazione e a quelli di compartecipazione dovuti agli assegnatari, o ex assegnatari, dei progetti Case e Map” (Lelio De Santis, Cambiare insieme, e altri); “Antenne telefoniche, slittamento dei termini di presentazione degli atti e dell’approvazione da parte della Giunta comunale” (Lelio De Santis, Cambiare insieme, e altri); “Intervento di manutenzione dell’Auditorium del Parco” (Palumbo, Pd).

Successivamente l’Assemblea proseguirà i lavori in prima convocazione. All’ordine del giorno la proposta di deliberazione del cambio di destinazione d’uso di un immobile da artigianale a commerciale Coppito e l’approvazione dei nuovi atti di gara, del piano economico e dello schema di contratto per l’affidamento in concessione della gestione del complesso sportivo comunale del quartiere di Santa Barbara, con oneri di riqualificazione a carico del concessionario.

La seduta si terrà in modalità mista. I consiglieri potranno riunirsi in presenza alla Sala Ipogea dell’Emiciclo o collegarsi in videoconferenza.

Per quanto riguarda le commissioni, questo il calendario:

  • La quinta commissione, “Garanzia e Controllo”, presieduta dal consigliere Giustino Masciocco, si riunirà il 2 settembre con due argomenti all’ordine del giorno: ulteriori chiarimenti sulla vicenda della realizzazione di un’area di sosta provvisoria privata lungo viale della Croce Rossa; Analisi determinazioni dirigenziali n. 5811/2020, 5816/2020 e deliberazione di Giunta n. 230/2021, su istanza del vicepresidente Paolo Romano.
  • La seconda commissione, “Gestione del territorio”, si riunirà anch’essa il 2 settembre, alle 12 in prima convocazione e alle 12.30 in seconda, per l’esame della proposta di deliberazione consiliare riguardante la variazione di destinazione d’uso da artigianale a commerciale di un fabbricato a Coppito.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com