banner
banner

Con le gare di Coppa Italia partirà ufficialmente domani la stagione per due squadre peligne. I Nerostellati 1910, nell’andata della Coppa Italia di Eccellenza, ospiteranno all’Ezio Ricci il Paterno. L’intero incasso, come annunciato giorni fa dalla società, verrà devoluto a favore delle popolazioni terremotate. Impegno difficile per i pratolani che affronteranno una squadra candidata alla vittoria del campionato e che vorrà ben figurare già dalla Coppa Italia. Sarà comunque l’occasione per vedere all’opera i nuovi arrivati in casa nerostellata Isotti, Nanni, Iacobucci ed Alessandroni. La gara sarà arbitrata da Luca D’Antuono di Pescara, assistenti Carella dell’Aquila e Langella di Chieti. Nella Coppa Italia di Promozione a Castel di Sangro si sfideranno Castello 2000 e Sulmonese Ofena per la prima partita del triangolare E. Riposa il Sulmona 1921. Nel triangolare F riposerà la neopromossa Raiano che giocherà il 7 settembre contro la perdente tra Celano e San Gregorio. Le gare cominceranno alle 16 e saranno precedute da un minuto di raccoglimento per commemorare le vittime del sisma che ha colpito il centro Italia.

D.V.

 

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com