banner
banner

CORFINIO – Una giornata votata ai sani principi dello sport in tutte le sue forme con l’intento di trasmettere gioia e passione nonché i veri valori legati alla sana competizione. Questo il senso del terzo Memorial Marco Libertatore che si terrà domani a Corfinio del campo di rugby a partire dalle ore 10. Marco Liberatore è uno dei due giovani rugbisti morto il 18 gennaio 2014 in un tragico incidente sull’altopiano delle cinquemiglie.
Ecco il programma della giornata:

ore 10:00 apertura della manifestazione:
– esibizione del Sestiere Porta Bonomini di Sulmona;
– apertura delle iscrizioni gratuite alle Mini-olimpiadi per i bambini d’età compresa fra i 6 e i 14 anni.*
ore 10:30 inizio del torneo di Rugby, III trofeo “Marco Liberatore”. Squadre partecipanti:
– Sulmona Rugby;
– Gran Sasso Rugby;
– Rebels Chieti;
– Old Lupi della Majella.
ore 11:00 inizio delle Mini-olimpiadi a cura dell’esperto in attività motoria Giuseppe Bernardi.
ore 13:00 sospensione delle attività della mattinata – terzo tempo (pausa pranzo):
– partecipanti e presenti saranno serviti, in maniera del tutto gratuita, di un primo piatto a base di pasta, acqua e dolci;
– contemporaneamente la ProLoco di Corfinio si occuperà di allestire uno stand per la vendita di panini con la salsiccia e birra.
ore 14:30 intrattenimento con i cavalli a cura del Maneggio “Il Castelluccio” di Raiano.
ore 15:30 dimostrazione di kettlebell training con Jacopo Massaro.

L’intera kermesse si chiuderà con la cerimonia di premiazione e con una piccola dimostrazione di combattimento coreografico stile medievale, in costume d’epoca.
A.D.A.

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com